Il natale di Birillo

Di G. Putzolu con Maria Concetta Gravagno e Rosa Maria Messina.

Birillo è un gattino molto vivace, combina un sacco di guai, Albertina ne è la piccola, e amorevole, padroncina. È la vigilia di natale, Albertina sta finendo di preparare il suo bell’albero di natale e un bel presepe. Birillo osserva, ogni tanto interviene a suo modo, facendo rotolare le palle dell’albero, giocare con i personaggi del presepe. Finito di preparare l’albero Albertina ammira soddisfatta la sua opera, poi esce a comprare gli ultimi regali. Birillo resta solo in casa. Si annoia, dapprima, con cautela, gioca con i personaggi del presepe e con l’albero. Poi un po’ alla volta comincia a distruggere pezzi dell’opera di Albertina. Disperato si ingegna per mettere tutto in ordine, lo farà alla sua maniera e arricchendo l’opera di Albertina. Tanti gatti, e giocatoli, che Albertina non usa da tanto tempo, infine, contagiato anche lui dall’atmosfera del natale, arricchisce albero e presepe con cani, topi, serpenti, insomma, un albero ecologico, che cosa ne penserà Albertina…. età consigliata dai tre anni.