Lilli de libris e... quella meravigliosa biblioteca

Liberamente ispirato da Lilli De Libris e la biblioteca magica di Gaarder Hagerup. Con Giorgio Putzolu e Messina Rosa Maria.

Una lettura-spettacolo in cui due attori renderanno evidente il potente bisogno, fin da bambini, di raccontare le proprie esperienze. Tutto verrà giocato come se fosse un giallo. I due attori chiederanno alla bibliotecaria, e poi al pubblico, di un misterioso libro magico, talmente speciale che deve essere ancora scritto. Il libro, si scoprirà poi, sono venti lettere che un ragazzo e una ragazza si sono scritti nell’inverno che segue la fine delle loro vacanze, passate insieme al mare (lettere che verranno consegnate dalla bibliotecaria al pubblico prima dello spettacolo). Attraverso la lettura di queste lettere il pubblico, guidato dagli attori, farà un viaggio divertente e poetico attraverso sentimenti quali la nascita dell’amicizia, la paura del tradimento, la cattiveria. Perché un libro racchiude tutto questo… e quelle lettere raccontano la magia della vita.